Skip to main content
You have permission to edit this article.
Edit
AP

Il documentario cinese di successo "Once Upon a Bite 4" esplora il modello di riprese collaborative globali durante la pandemia di COVID-19

Il documentario cinese di successo "Once Upon a Bite 4" esplora il modello di riprese collaborative globali durante la pandemia di COVID-19

The hit Chinese documentary "Once Upon a Bite 4" explores the global collaborative filming model under COVID-19 pandemic

NEW YORK--(BUSINESS WIRE)--mar 18, 2023--

Nel bel mezzo dei peggiori tre anni di pandemia di COVID-19, è stata trasmessa una nuova produzione di uno dei migliori team di documentari cinesi in una collaborazione globale, "Once Upon a Bite 4 - Planet of Grains", che ha ricevuto un punteggio alto di 9,4 su di 10 su Douban, il Rotten Tomatoes cinese. L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) ha citato il film sui suoi account sui social network cinesi, affermando che guardare il documentario consente agli spettatori di "sentire la stabilità, la pace e l'abbondanza che i cereali portano agli individui".

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20230317005107/it/

The hit Chinese documentary "Once Upon a Bite 4" explores the global collaborative filming model under COVID-19 pandemic (Photo: Business Wire)

Limitata dall'epidemia di COVID-19, è emersa una nuova modalità di collaborazione a distanza, come lo richiedono i tempi. Il ricercatore locale e i membri dell'equipaggio comunicavano con il team cinese tramite videoconferenza due volte al giorno.

Nel maggio 2022, la documentarista indipendente Monica Wise, che viveva in Messico e negli Stati Uniti, ha ricordato: "Abbiamo avuto incontri online consecutivi con registi e produttori cinesi, lavorando per tradurre la visione, sia tecnicamente che dal punto di vista della trama, con oltre 14 ore di differenza di fuso orario e tra tre lingue. È stata la mia prima grande produzione durante la pandemia.

Once Upon a Bite 4 – Grain Planet ha filmato otto storie in tutto il mondo e ha collaborato in tutti i fusi orari. Anche Noam Shalev e Jonathan Zacharie di Highlight Films in Israele facevano parte della collaborazione. "Siamo riusciti a dimostrare al mondo che anche durante la pandemia, quando nessuno può viaggiare, è possibile produrre programmi televisivi di alta qualità fino al successo", ha affermato Jonathan.

Il team di documentari cinesi, DOClabs Beijing, voleva aiutare il mondo a comprendere meglio la Cina e gli altri attraverso il cibo. In un'intervista con la rivista TIME, Chen Xiaoqing, direttore esecutivo della serie Once Upon a Bite, ha affermato che: "Ci sono costantemente litigi e tensioni tra tutte le diverse culture. Il modo migliore per risolverli è la comunicazione - e le persone parlano sempre del cibo ."

Il programma documentario Once Upon a Bite è stato tra le serie più popolari in Cina e oltre, con oltre 1 miliardo di visualizzazioni per ogni stagione trasmessa. Ed è stato premiato come miglior serie di documentari al 25° Asian Television Awards nel 2021. Il documentario è stato distribuito a Singapore, in Malesia, in Giappone e in altri Paesi per incontrare un pubblico più vasto d'oltreoceano.

Vedi la versione originale su businesswire.com:https://www.businesswire.com/news/home/20230317005107/it/

CONTACT: DOClabs Beijing

Contatti: Wu Di

info@labsdoc.com

KEYWORD: CHINA EUROPE ITALY ASIA PACIFIC

INDUSTRY KEYWORD: AGRICULTURE FILM & MOTION PICTURES NATURAL RESOURCES ENTERTAINMENT TV AND RADIO

SOURCE: DOClabs Beijing

Copyright Business Wire 2023.

PUB: 03/18/2023 01:00 AM/DISC: 03/18/2023 01:01 AM

http://www.businesswire.com/news/home/20230317005107/it

Copyright Business Wire 2023.

Recommended for you

Most Popular